Terme naturali in Puglia

Terme naturali in Puglia

Le terme naturali in Puglia sono meta sempre più conosciuta da turisti provenienti da tutto il mondo. Le terme, in particolare, sono strutture che sorgono in corrispondenza di sorgenti termali, dotate di impianti per la somministrazione di idroterapie. Il tacco d’Italia è una terra ricca di bellezze e tra spiagge dorate e mare cristallino è possibile trovare anche degli angoli di puro relax. Diverse sono i centri sorti in prossimità di sorgenti termali e che grazie alle preziose acque benefiche attirano numerosi turisti.

Fin dalla preistoria l’uomo ha scoperto e apprezzato le acque termali per le loro capacità antiparassitarie, terapeutiche ed igieniche. Oggi la cultura per le cure termali, rappresenta un motivo di afflusso turistico per la Puglia. In questo articolo vogliamo parlarvi dei centri di terme naturali sorti in Puglia legati a vere e proprie sorgenti naturali.

Terme Naturali a Margherita di Savoia

Le Terme naturali di Margherita di Savoia sono tra i più famosi centri termali in Puglia. La struttura sorge adiacente alla costa, offrendo un bellissimo panorama. La città è conosciuta per le saline, tra le più grandi d’Europa. Infatti anche le acque termali provengono direttamente dalle saline. Si tratta di un’acqua speciale, con proprietà benefiche simili a quelle derivanti dall’acqua del mare. Inoltre sono esenti da flora patogena, sono definite infatti “batteriologicamente pure”. Anche i fanghi sono ricchi di proprietà benefiche, infatti maturano attraverso il contatto prolungato per decenni con le “acque madri”. L’utilizzo di fanghi naturali e mai riciclati è una caratteristica fondamentale delle terme di Margherita di Savoia.

Lo iodio e il bromo contenuti nelle acque e l’alta concentrazione salina rendono l’acqua termale della struttura, ottima per contrastare diverse malattie o nella cura di diverse patologie come: problemi dermatologici, alle vie respiratorie, all’apparato osteoarticolare e tanto altro ancora. Al centro termale di Margherita di Savoia potrete trovare molte cure, come l’idroterapia, la balneoterapia, fangoterapia, broncopneumologia, cure inalatorie, cure termali ginecologiche.

terme in puglia
Terme a Margherita di Savoia (BT)

Terme Naturali di Torre Canne

Tra le terme naturali in Puglia, non possiamo esimerci dal nominare le terme di Torre Canne, una piccola località nel comune di Fasano. Qui è possibile godere di tutti i benefici delle acque termali in un luogo incantevole. Torre canne sorge su 11 sorgenti di acqua fredda sotterranei, che percorrono un parco di conifere e tamerici. Delle undici, due sono usate a scopi terapeutici, ovvero l’Antesana e la Torricella. Sono acque molto mineralizzate e benefiche, indicate in particolare per la cura dei disturbi dell’apparato respiratorio, digerente, circolatorio, reumatismi, dell’artrosi, hanno azione antinfiammatoria, rilassante, immunostimolante e tanto altro ancora. Inoltre le 11 sorgenti alimentano un laghetto dal quale provengono i fanghi utilizzati nello stabilimento termale. Fanghi composti da silicato di calcio allumina, ferro con magnesio, iodio e fosfati utili alla cura di problemi reumatici, ortopedici e vascolari.

centro termale puglia
Terme naturali a Torre Canne (BR)

Terme naturali a Santa Cesarea Terme

Nel Salento, nei pressi dell’omonima città sorgono le Famose Terme di Santa Cesarea. Le acque termali di questa zona erano ben conosciute fin dall’antichità, nonostante sono rimaste abbandonate per un lungo periodo. La caratteristica principale è che sono collocate direttamente sulla costa adriatica. Le acque possiedono un’alta concentrazione di minerali, quali: zolfo, iodio e ferro sono dunque molto attive a livello terapeutico. Sono infatti le più efficaci in Italia per la cura delle affezioni alle vie respiratorie. ma sono indicate anche per problemi ginecologici, di affaticamento, stress e affezioni dell’apparato locomotore. Le acque utilizzate nel centro termale sgorgano a temperature variabili da quattro grotte naturali, ovvero Gattulla, Fetida, Sulfurea e Solfatara, comunicanti con il mare.

centro termale puglia
Santa Cesarea Terme (LE)

Terme naturali a Castel Nuovo della daunia

In provincia di Foggia troviamo la località termale di Castel Nuovo della Daunia. Le acque termali provengono principalmente dalla Fonte Cavallina che proviene da una falda acquifera profonda circa 180 metri, dove nasce una vera fonte di salute. Si tratta di un’acqua minerale bicarbonata, solfata e alcalino terrosa adatta a diverse cure. Anche i fanghi naturali rappresentano l’incontro con l’argilla betonica, tipica della zona. Qui potrete effettuare diverse cure tra cui: cura idropinica, inalatoria, fango balneoterapia, bagno Termale e tanto altro ancora.

cure termali puglia
Terme a Castelnuovo della Daunia (FG)

Le acque termali son utilizzate per scopo idroterapico fin dall’antichità, soprattutto nel bacino del Mediterraneo. In Italia in particolare è una pratica in uso già dagli antichi romani. Quando era già visto come tratto caratteristico della vita cittadina. Oggi possiamo affermare che i centri termali sono famosi non solo per i trattamenti benefici, ma anche per il fascino e la bellezza che generalmente caratterizzano le stazioni termali. Le terme naturali in Puglia non sono solo un momento in cui godere di puro relax, ma possono anche essere un momento prezioso in cui ci prendiamo cura del nostro corpo cercando di attenuare le fonti di stress, immersi in un paesaggio incantevole. Segnatevi dunque questi centri e cercate di integrarne la visita in una delle vostre prossime vacanze!

Terme naturali a Santa Cesaria Terme (LE)
Foto Carla Fiume

Classe 1993, mi piace scrivere, viaggiare, lanciarmi in nuove avventure e scoprire nuovi luoghi. Mi emoziono facilmente davanti ai tramonti e ai gattini.

Classe 1993, mi piace scrivere, viaggiare, lanciarmi in nuove avventure e scoprire nuovi luoghi. Mi emoziono facilmente davanti ai tramonti e ai gattini.

0 Commenti

Lascia un commento

Chi siamo

Chi siamo

Siamo due amici innamorati della nostra regione: la Puglia. Abbiamo girato il tacco dello Stivale in lungo e in largo. Siamo qui adesso per raccontarvi quello che abbiamo vissuto negli ultimi anni: esperienze, emozioni, sensazioni tutte appartenenti alla nostra Puglia.

#ALLABOUTPUGLIA SU INSTAGRAM

Usa l’hashtag #allaboutpuglia nei tuoi post o nelle tue storie su Instagram!
Ricondivideremo i tuoi contenuti sulla nostra pagina menzionandoti!